Guidavacanze, portale turismo, viaggi, vacanze, prenotazione hotel, guide turistiche e reportage di viaggio.

Borghi Fantasma in Veneto: California e Gosaldo

L'Italia degli 8000 e oltre comuni riserva non solo una straordinaria varietà di borghi e piccole città, ma nasconde negli oltre 310.000 km quadrati, anche qualche borgo ormai divenuto fantasma.
 
Vediamo in questo articolo, i borghi fantasma in Veneto.
 
California, frazione del comune di Gosaldo in provincia di Belluno, nato grazie alle attività di estrazione del mercurio, fu inondata e successivamente abbandonata nel 1966.
 
Questo borgo, situato a 654 metri sul livello del mare, nasce a metà Ottocento e sviluppa la sua conformazione urbana attorno ad una osteria chiamata appunto California, in richiamo alla corsa all'oro che in quel periodo si stava sviluppando nelle montagne rocciose americane.
 
Raggiunte le 150 persone residenti nel 1960, il comune fu travolto dalla acque del torrente Mis. I danni provocati dall'acqua e la distruzione di quasi tutta la valle, obbligarono l'abbandono definitivo di questo borgo.
 
Oggi, restano pochi manufatti in totale stato di abbandono e per lo più riconquistati dal mondo vegetale.

 


Ecco un breve video su questo sfortunato comune italiano

 

Articoli collegati

Borghi Fantasma in Veneto: California e Gosaldo
Borghi Fantasma in Veneto: California e Gosaldo
L'Italia d negli oltre 310.000 km quadrati qualche borgo ormai divenuto fantasma.

Interessanti