Brescia, visitare e dormire a Brescia: informazioni utili per le tue vacanze a Brescia.

Sei qui: Home :: :: ::

Brescia, visitare e dormire a Brescia: informazioni utili per le tue vacanze a Brescia

Brescia, Brixia in epoca romana, fu fondata dai Galli e conquistata successivamente dai romani, che diedero il primo impulso edificatorio alla citta' con il Foro Romano, il teatro, il vespasiano e i templi dedicati a Minerva, Giove e Giunone.

Dopo l'epoca romana, nuovi impulso edilizio nel tardo medioevo, dove la citta' viene costellata da diversi castelli, facendo parte dell'asse difensiva con Peschiera e Sirmione.

Le principali aree turistiche a Brescia

Famoso il castello Falcone d'Italia, realizzato tra il XII e XIII secolo, sul colle Cidneo e protetto da solide mura e da strade tortuose Si devono alla Repubblica Veneta la costruzione delle torri e dei bastioni. Nel 1849 fu teatro delle Dieci Giornate milanesi, contro gli Austriaci.

Piazza del Duomo Brescia, di origine medievale, è il cuore storico della città. Qui si trovano il Duomo nuovo, la Rotonda o Duomo vecchio e il Palazzo del Broletto.

Duomo Nuovo a Brescia, cattedrale di Brescia con la sua cupola alta 80 metri

Palazzo del Broletto a Brescia, il piu' antico palazzo cittadino

Piazza della Loggia con il Palazzo della Loggia, di epoca rinascimentale , terminato e completato con il supporto e l'intervento di Jacopo Sansovino e Andrea Palladio.

La Torre dell'Orologio con le le due figure che colpiscono la campana

Piazza della Vittoria a Brescia, realizzato in epoca fascista, con l'Arengario destinato agli oratori per le grandi adunanze cittadine.

Piazza del Foro, oggi il maggior complesso archeologico romano della Lombardia


  • CITTA'
Interessanti