Guidavacanze, portale turismo, viaggi, vacanze, prenotazione hotel, guide turistiche e reportage di viaggio.

2010: l'anno di Caravaggio

Il 2010 è l'anno di Caravaggio. Si celebra, infatti, il IV anniversario della morte dell'artista con mostre ed esposizioni in tutta Italia. Vediamo un pò cosa ci aspetta in giro per il Bel Paese.
A Roma, alle Scuderie del Quirinale, dal 19 Febbraio al 13 Giugno, verranno esposte alcune delle opere più famose dell'artista, provenienti dalle principali gallerie mondiali, come "Bacco" (proveniente dagli Uffizi di Firenze), "Davide con la testa di Golia" (Galleria Borghese), "Suonatore di Liuto" (Ermitage), "L'amor Vincit omnia" (Berlino) e "I Musici" (Metropolitan). La mostra è intitolata semplicemente "Caravaggio". Sempre a Roma, a Galleria Borghese, invece, sta per terminare (più esttamente Domenica prossima, il 24 Gennaio) la mostra dedicata a Caravaggio e Bacon, di cui ricorre, invece, il centenario dalla nascita.
A Bergamo, per il prossimo Settembre, è prevista una mostra presentata da Vittorio Sgarbi ed intitolata "Gli occhi di Caravaggio", in cui non verrà esposta alcuna opera del pittore lombardo, ma quadri di artisti che ne influenzarono la sua formazione giovanile.
Presso Palazzo Pitti di Firenze, invece, dal 22 Maggio al 17 Ottobre si terrà la mostra "Caravaggio e Caravaggeschi", dedicata all'influenza che Michelangelo Merisi ebbe verso gli artisti alla corte dei Dé Medici.
Ultimo incontro, ancora in preparazione, sarà la mostra invernale che si terrà a Rimini il prossimo inverno e che vedrà opere di artisti del primo Seicento (come, ad esempio, "L'estasi di San Francesco" di Hartford) confrontate tra di loro, in "Caravaggio ed il 600".

Articoli collegati

2010: l'anno di Caravaggio
2010: l'anno di Caravaggio
Il 2010 l'anno di Caravaggio. Si celebra, infatti, il IV anniversario della morte dell'artista con mostre ed esposizioni in tutta Italia.

Interessanti