Pola: guida turistica Pola. Informazioni storiche, geografiche e turistiche Pola.

Pola

Sei qui: Home :: Croazia :: Pola :: Pola


Scheda e Informazioni su POLA

Pola: guida turistica Pola. Informazioni storiche, geografiche e turistiche Pola

Città (56.000 ab.) della Croazia, sulla costa sudoccidentale dell'Istria, 140 km a SSW di Lubiana, cui è collegata per ferrovia. Situata nella parte più interna dell'omonima ben protetta insenatura, che ne fa uno dei porti più sicuri dell'Adriatico, è un importante centro culturale (festival del cinema), commerciale e industriale, sede di stabilimenti alimentari, cantieristici, meccanici, tessili, del mobilio e del cemento.

Pola è anche una frequentata stazione balneare. Aeroporto. In serbo-croato, Pula.

Colonia illirica intorno al sec. V a. C., passò ai Romani nel 177 a. C. e divenne colonia per volontà di Augusto. Porto di notevole rilievo commerciale, Pola costituiva lo sbocco ai prodotti non solo del retroterra istriano, ma dell'attuale Croazia.

Col disgregarsi dell'Impero accrebbe la propria autonomia passando poi ai Bizantini (sec. VI) sotto il dominio dei quali conobbe un nuovo periodo di prosperità, accresciuta dall'autonomia che le venne concessa nell'ambito dell'esarcato di Ravenna e che nel 1177 si tradusse nella costituzione di un municipio.

Annessa nel 1334 ai domini di Venezia, partecipò alle lotte che la opposero a Genova nel 1351 e nel 1378. In seguito al Trattato di Campoformio, nel 1797 passò all'Austria. Occupata dai Francesi tra il 1806 e il 1814, dopo la fine del periodo napoleonico tornò agli Austriaci che ne trasformarono il porto in una possente base navale. Alla fine della prima guerra mondiale fu occupata da forze italiane; nel 1920 fu oggetto dell'accordo firmato a Rapallo dal ministro degli Esteri italiano Sforza e dal suo omologo iugoslavo Trumbic, in seguito al quale passò formalmente all'Italia. Occupata dagli Iugoslavi nel maggio 1945, col trattato di pace del 1947 fu assegnata a Belgrado. Dal 1991, con la proclamazione d'indipendenza della Croazia, Pola fa parte del nuovo Stato.


Interessanti